Come arricchire un braccialetto con perline, tutorial.

Come promesso nel tutorial precedente, oggi vi spiego come arricchire il nostro braccialetto con delle perline.

Per inserire le perline al nostro braccialetto ci sono due metodi: 1-durante la lavorazione 2-dopo che il nostro braccialetto è finito. Vediamo insieme la prima tecnica.   Per questo progetto è stato usato del cordoncino di cuoio e delle perline di colore diverso. Per prima cosa finiamo la prima riga del nostro braccialetto come spiegato nel tutorial precedente. Quando si gira il lavoro si fa passare una perlina nel nostro cordoncino di cuoio (può essere qualsiasi tipo di materiale) e si finisce la nostra maglia bassa. Utilizziamo questa tecnica per tutto il braccialetto.         Ecco il nostro risultato, molto carino. Per la seconda tecnica avremo bisogno del nostro braccialetto finito, ago, perline. Per questo progetto il nostro braccialetto dev’essere lavorato con un punto diverso,cioè quando si gira il lavoro non dobbiamo utilizzare di nuovo il punto basso ma dobbiamo utilizzare il punto alto.  Con un ago andiamo a cucire le perline. L’ago si mete nei punti fatti e le perline devono essere posizionate tra i spazzi creati. Ecco il nostro risultato. Molto bella anche questa versione.                                                                                                    

Come creare un bellissimo braccialetto ad uncinetto.

Creare questo braccialetto è molto facile. Per crearlo ci servono: -una catena o braccialetto già pronto                                                                 -un uncinetto, per questo progetto è stato utilizzato un uncinetto di 2,55 millimetri -filato compatibile con l’uncinetto                                                                                                                   Iniziamo a creare il nostro braccialetto facendo il primo cappio ad uncinetto. Iniziamo a lavorare l’inizio della catena con un punto basso. Continuiamo cosi per tutta la lunghezza della catena. Ecco a voi il punto basso che dobbiamo fare per tutta la lunghezza della catena. Si fa questo lavoro per ogni anello della catena. Dopo aver completato l’ultimo anello, si fa una catenella in più e si gira il lavoro. Realizziamo il secondo passaggio di punti bassi. Quando si arriva alla fine della seconda fila, tagliamo il filo lasciando una lunghezza sufficiente per la tessitura. Ripetiamo tutti i passaggi per il secondo lato della catena. Alla fine nascondere il filo in tutti e due i lati.  Una volta che abbiamo finito con il filo, applichiamo le chiusure se è semplicemente una catena. Con questa tecnica potete creare diversi braccialetti utilizzando anche braccialetti di catena pronti. Prendette tutto il necessario e date vita alla vostra fantasia.  Ecco alcuni modelli: Nel prossimo tutorial vi spiegherò come arricchire questo tipo di braccialetto con le perline.